Carnevale di colori e suoni.

Immagine

Recentemente ho scoperto (anche grazie/per colpa della scuola) che a quanto pare non sono granchè abile a parole. Spesso mi “impappino” con semplici frasi o altre volte non riesco a far capire alla gente quello che vorrei dire perchè non trovo le parole. Non ho mai avuto una memoria sbalorditiva ma una grande immaginazione sì. E almeno questo pregio concedetemelo. Perchè devo avere delle certezze… e mi basta questa. Certe volte quando chiudo gli occhi mi sembra persino di riuscirle a vedere le mille idee che mi frullano per la testa, sfilare ammassate una sopra l’altra in un grande carnevale di colori e suoni. Ma quando allungo la mano per cercare di afferrarne qualcuna, questa svanisce. Il più delle volte perchè irrealizzabile o inesprimibile. Ma non inesprimibile perchè “sì, sono un essere colmo di immaginazione, talmente puro e perfetto da essere ineffabile”. no. Perchè non ne ho i mezzi e le conoscenze giuste. Così ecco che finisco sempre a prendere da tutte le parti, senza mai concludere veramente qualcosa.